NSLU2 e unslung: installazione

Sono da poco un felice possessore del NSLU2, un piccolo NAS dalle grandi potenzialità. Infatti esistono dei progetti per modificare il firmware del NSLU2 in modo da poterci far girare sopra Linux, trasformando un semplice NAS in un piccolo server.

Ovviamente io gli ho modificato il firmware, mettendogli uno dei tanti disponibili. Ho scelto l'unslung perchè è piuttosto semplice da gestire e mi permette di installare le applicazioni che mi servono. In particolare ora ho un print server, un server FTP e un server iTunes, per condividere una libreria musicale... e ovviamente un NAS... e tutto con meno di 100 euro. Pensavo anche di installare eMule, ma mi sa che è un po' pesante da far girare e un po' scomodo da gestire.

Anche se non mi ritengo assolutamente un esperto in questo campo, vorrei scrivere delle guide per installare l'unslung e le varie applicazioni. Questo perchè le guide che ho trovato a volte danno per scontate alcune cose che magari per alcuni (io per primo) non lo sono. Questo è il sito di riferimento per avere informazioni dettagliate.

Oggi impariamo a installare l'unslung su un NSLU2 avente firmware originale.

Per prima cosa scaricate il firmware da qui. Il firmware è il file .bin all'interno dello zip. Consiglio di dare una lettura al README per eventuali chiarimenti.

Installare il nuovo firmware è molto semplice. Per prima cosa spegnete il NSLU2 e scollegate tutto ciò che è collegato alle due porte USB. Quindi riaccendetelo e utilizzando l'interfaccia Web del NAS, raggiungete la pagina relativa all'aggiornamento del firware (Administration -> Advanced -> Upgrade). Qui scegliete il file .bin che avete trovato nello zip che avete scaricato e lanciate l'aggiornamento. A questo punto (a me è capitato) potrebbe uscire questo avviso che interrompe l'installazione: "Upgrade: not enough free space". Se vi succede questo probabilmente avete il firmware v2.3 R24 e dovete prima aggiornare il firmware passando alla versione 2.3 R63 che trovate qui. Seguendo il link vedrete anche che vi spiega come installarlo. Io vi sconsiglio di usare l'utility "EraseAll"; installate semplicemente da interfaccia web. L'importante è eseguire l'installazione appena dopo aver acceso il NSLU2 ed essere andati immediatamente alla pagina relativa. Fatto questo installate l'unslung.

Se l'installazione è andata a buon fine il NLSU2 si riavvia ed emetterà un beep quando sarà pronto. In caso contrario non ne ho idea... a me è funzionato tutto... Se avete seguito bene tutti i passi non dovreste avere problemi. In ogni caso io non mi assumo nessuna responsabilità.

Ora avete il nuovo firmware. Per poter installare le applicazioni che vi servono è necessario prima "unslingare" l'hard-disk in modo che l'NSLU2 esegua il boot da disco. Prima di fare questo è necessario scegliere la porta a cui collegare l'hard-disk da "unlsingare". Il consiglio è quello di collegarlo alla porta 2, poichè alla porta 1 è possibile collegare anche un hub USB su cui collegare altre periferiche. Per maggiori informazioni andate qui.

Per unslingare assicuratevi di non avere nessuna periferica collegata alle porte USB (se no spegnete e scollegate). Quindi abilitate telnet utilizzando l'interfaccia Web (click su Menage Telnet e quindi si Enable Telnet). Ora dovete collegarvi al NSLU2 utilizzando telnet e loggarvi utilizzando come username root e come password uNSLUng. Ora collegate l'hard-disk che volete "unslingare" alla porta USB scelta, aspettate qualche secondo che venga montato e utilizzate l'interfaccia Web per controllare che il disco funzioni. Se non è ancora stato formattato è ora di farlo. Non continuate finchè l'hard-disk non è contrassegnato come "Formatted (ext3)" nell'interfaccia Web del NSLU2. Quindi da telnet inserite il comando unsling disk1 se avete scelto la porta 1 o unsling disk2 se avete scelto la porta 2. Aspettate finchè non vi chiederà di inserire una password; inserite la nuova password che sarà la password di root.

Ecco fatto. Ora riavviate il vostro NSLU2 e da ora in poi potrete installare i pacchetti che preferite. Il comando per installare i pacchetti è ipkg nome_pacchetto. Qui trovate più informazioni in merito.

C'è ancora una cosa da dire. A questo punto potete comandare il vostro NSLU2 solo tramite telnet. Questo, oltre ad essere poco sicuro (se siete a casa vostra non fa molta differenza), è anche un po' scomodo perchè telnet viene disabilitato ogni volta che riavviate il NSLU2. Per questo vi consiglio di installare il pacchetto OpenSSH, che vi permette di comandare il NSLU2 tramite SSH. Qui trovate più informazioni in merito.

Nella prossima puntata vedremo come aggiungere la funzione di print server al NSLU2!

Sabato 02 Febbraio 2008, 09:52:53 GMT + 1:00

tags: NSLU2, tutorial, unslung


Commenti

Marco

Ciao, vedo che finalmente lo hai comprato! Anche io sono un felice possessore di uno slug, il mio piccolo condivide in rete una stampante laser ed un disco dal quale posso fare streaming di DivX per vederli sulla PS2 dalla rete.
Ho tentato la strada del mulo ma per farlo girare bene bisognerebbe ingrassare lo slung con 64 MB di ram (vedere progetto fat slug).

Ciao e buon slug...

Sabato 09 Febbraio 2008, 15:28:21 GMT + 1:00

Fabio

Eh eh, hai visto che ho seguito il tuo consiglio! Veramente un ottimo oggettino!

Sabato 09 Febbraio 2008, 18:38:38 GMT + 1:00

Emanuele Aina

Ovviamente io ci ho messo su una debian vera e propria...

Peccato che sul patacco con le antenne non si possa fare altrettanto.

Domenica 27 Aprile 2008, 16:12:15 GMT + 2:00

SLIVER

BEE DISCRETA SPIEGAZZIONE NON DELL TUTTO CHIARA POTRESTI MIGLIORARE TI 6 DIMENTICATO CI SPIEGARE ALCUNE COSE COME AD ESSENPIO:X CARICARE IL FIRMWARE SI DEVE TENERE PREMUTO IL PULKSSANTE RESET X FARE DINVENTARE IL LED AD INTERMITENZA ARANCIONE E ROSSO,POI HAI DIMEWNTICATO DI DIRE LE VARIE INPOSTAZZIONI DA INSERIRE NELL RUDER;NELL INTERFACCIA DELL NAS ESS.192,168.0.....

MA CHE DIRE POTEVI ESSERE PIU SEMPLICE E SPECIFICO VISTO CHE CHI COMPRA QUESTO PRODOTTO NON E UN GRAN PROGRAMMATORE QUINDI IN CONCLUSIONE CHI LEGGE QUESTA GUIDA RISCHIA SOLO DI FARE UN DANNO AD UN DISPOSITIVO DA 75 EURO

Giovedì 27 Maggio 2010, 10:22:43 GMT + 2:00

Fabio

La mia guida vuole essere una traccia per non perdersi tra le varie guide che si trovano in giro. Infatti ho spesso scritto di leggersi altre ulteriori spiegazioni e maggiori dettagli su guide che ritengo comprensibili.
Inolre credo che chi si compra questo oggetto e voglia modificarne il firmware non sia proprio uno sprovveduto.
Cmq se trovo il tempo potrei migliorare la guida, i consigli sono sempre ben accetti

Giovedì 27 Maggio 2010, 10:38:25 GMT + 2:00

SLIVER

ciao raga dopo tanto mi faccio risentire un saluto all admin oggi vi propongo una soluzzione che nn tutti sanno ma che a qualcuno potrebbe essere molllllto utile:STO PARLANDO DI CLONARE IL SISTEMA OPERATIVO DI UNSLUNG O DEBIAN.dico clonare copia esatta nn immagine
mi spiego meglio,mi sono reso conto che quando si passa da un sistema operativo (esempio da unslung a debian)ad un altro si va ad intaccare la erprom della lumaca con il rischio di dannegiare nell tempo la nostra scatola quindi vi propongo di utilizzare questo programmino HDClone che riesce a copiare tutto il il sitema operativo che dire lo testato e funziona

Lunedì 11 Ottobre 2010, 12:05:33 GMT + 2:00

SLIVER

hahaa dimenticavo di dire che funziona anche con altri sitemi windows linux ecc...
ciao admin

Lunedì 11 Ottobre 2010, 12:08:36 GMT + 2:00

SLIVER

ciao raga oggi vi parlero di una utility x nslu2.

la utility si chiama PYLOAD

pyload e un programma in linguaggi scripting che vi permette di scaricare da megaupload rapidshare ecc..avete capito bene scaricare a pc spento da server hosting

Domenica 14 Novembre 2010, 10:33:38 GMT + 1:00

Lascia un commento

Nome (richiesto)
e-mail (opzionale, non verrà pubblicata, utile se si vuole essere contattati)
Non compilare questo
Sito Web (opzionale)
Inserire il codice che compare qui sotto (richiesto)

Commento
_ok_ooahhasdbowdownclapclickcrycry2devildohgogogokillkisskiss2laughmahperfidprrrredsadscratchserioussmilesweatthinkwallxmasyeah