Transatlantic a Milano

Lunedì 17 maggio ho avuto la fortuna di assistere al concerto dei Transatlantic a Milano. Erano anni che il supergruppo prog non si riuniva, ma l'anno scorso finalmente ha pubblicato un nuovo album, The Whirlwind, e in questo periodo è in tour in giro per il mondo. Il nuovo album mi è piaciuto un sacco e quindi non potevo certo perdermi questo concerto!

Transatlantic

Transatlantic

Come prevedibile, hanno aperto il concerto con l'intera esecuzione del nuovo album, che è un'unica lunga suite da 77 minuti suddivisa in dodici parti. Quindi, dopo una meritata pausa, hanno eseguito alcuni pezzi dei vecchi album. Come bis non si sono certo risparmiati: un'altra mezz'ora (e più) di musica in cui si sono anche un po' divertiti scambiandosi gli strumenti. Neal Morse ha deciso che voleva suonare un po' la batteria. Allora Pete Trewavas si è messo alle tastiere appena abbandonate. Così Mike Pornoy, appena sfrattato da Neal, un po' suonava il basso di Pete, un po' si lanciava sul pubblico :) (bè in realtà si è delicatamente adagiato un paio di volte).

Roine Stolt Transatlantic

Roine Stolt

Neal Morse Transatlantic

Neal Morse

Alla fine lo show è durato 3 ore e mezza. E ora speriamo che non ci facciano attendere altri 8 anni per un nuovo album! Comunque, se non l'avete ancora ascoltato, vi consiglio di comprarlo... Secondo il mio modesto parere questo è uno dei migliori album usciti in questi ultimi tempi.

Transatlantic

Sabato 22 Maggio 2010, 18:08:19 GMT + 2:00

tags: Mike Portnoy, musica, Neal Morse, Pete Trewavas, Roine Stolt, Transatlantic


Pianoforte

Ho fatto il grande passo. Circa una settimana fa mi sono regalato un pianoforte. E' da una vita che lo desideravo. E poi è da più di un anno che prendo lezioni e qualcosina ho imparato. Per ora mi esercitavo su un pianoforte elettronico, ma uno vero è tutta un'altra cosa. Mi sarebbe piaciuto avere un bel pianoforte a coda, ma chiaramente è un po' impegnativo come acquisto, un po' per lo spazio, un po' per il costo... e poi date le mie scarse abilità non credo valesse la pena.

Questo va più che bene per me. E' un Rieger Kloss usato, ma tenuto come nuovo. Il mobile è praticamente intatto, non ha un graffio, e la meccanica sembra nuova. Chi ce l'aveva l'ha usato pochissimo.

Pianoforte Rieger Kloss

Facciamo un giochino. Chi indovina di che pezzo è lo spartito che compare nella foto vince un bel premio!

Sabato 21 Marzo 2009, 11:03:55 GMT + 1:00

tags: musica


Dream a Milano

Lunedì 29 ottobre i Dream Theater passeranno dalle nostre parti e faranno un concerto a Milano. Come ospiti dovrebbero esserci i Symphony X. I loro pezzi non mi dicono un granchè, però c'è da dire che sanno suonare. Il chitarrista, Michael Romeo, è veramente impressionante. Chi non lo conoscesse, può farsi un'idea guardando questo video.

Un duetto Petrucci-Romeo potrebbe friggere il cervello del povero ascoltatore che tenti di stare dietro alla marea di note che produrranno le loro dita.

Purtroppo credo proprio che mi perderò lo spettacolo. L'ultimo album dei Dream mi ha un po' deluso, e poi... è di lunedì... Fosse stato venerdì o sabato ci avrei fatto un pensierino...

Sabato 20 Ottobre 2007, 09:35:29 GMT + 2:00

tags: Dream Theater, musica


Dream Covers

Girando per YouTube ho trovato un paio di video interessanti sui Dream Theater che vi devo assolutamente segnalare.

Nel primo suonano Highway Star dei Deep Purple...

Nel secondo invece fanno il pezzo di improvvisazione Any Colour You Like tratto dall'album Dark Side of the Moon dei Pink Floyd (uno dei miei album preferiti). Visto che era troppo facile, Rudess si mette a suonare la tastiera al contrario (cosa assolutamente impossibile)... un numero da circo...!

Ovviamente girando x YouTube ne trovate un sacco, c'è tutto Dark Side of the Moon per esempio... Questi però mi sembravano particolarmente notevoli.

Mercoledì 01 Agosto 2007, 11:11:41 GMT + 2:00

tags: Dream Theater, musica


Air Drum

L'altro giorno mi sono imbattuto per caso in questo video: un tizio fa finta di suonare la batteria su un pezzo dei Liquid Tension Experiment. All'inizio ho pensato che fosse un pazzo casuale, invece poi ho scoperto che è pieno di gente che si diverte in questo modo... Ho idea che facciano anche dei campionati... Mah, questa non la sapevo...

Bè, comunque grazie a questo video ne ho trovato uno molto più simpatico:

Sto bimbo è un genio!!

Venerdì 08 Dicembre 2006, 17:18:10 GMT + 1:00

tags: musica